Wednesday, February 07, 2007

LE PAGELLE DEI BRIGANTI

5 impavidi eroi mettono da parte malanni e impegni vari e sotto una pioggia torrenziale portano a casa una partita difficilissima, mostrando ancora una volta uno spirito da veri Briganti! E' stata
un'impresa epica, realizzata nella trasferta piu' lunga dell'intero torneo e con tutto il paesino di Nodica a fare un chiasso infernale per la squadra di casa. Decisiva una tattica iniziale di caos organizzato, in cui i 5 valorosi si sono scambiati nomi e ruoli mandando in confusione tecnico-tattica gli avversari. 10-0 il sofferto risultato finale...

Antonio 8,5: qualche gol di troppo sbagliato (un paio da 2 centrimetri, per esempio) , ma una prova di grande sacrificio tattico e fisico; nonostante la forma precaria dovuta a qualche linea di febbre, realizza una doppietta e svolge il suo dovere anche in difesa. A fine partita si lascia andare ad un meritato diversivo... POMELLO

Dona 9: partita miracolosa del portierone-capitano nella cittadina in cui lavora; compie 3-4 interventi davvero miracolosi, nonostante un bruciore insistente in un punto molto delicato... Peccato per le solite carenze in fase di impostazione, soprattutto nei lanci con le mani, e per l'innata modestia che gli impedisce a fine partita di prendersi i dovuti meriti; comunque lo 0 nella casella dei gol subiti testimonia una prestazione davvero monstre! IL RE DI NODICA

Ale 9--: tripletta del treno dei Briganti, che anche oggi macina chilometri e chilometri e fornisce il solito sapiente apporto, tanto in fase difensiva quanto in quella offensiva. Sfodera un'altra mutandina delle sue, con tanto di firma... EUROSTAR

Michele 8,5
: ottima prova dello spagnolo, che realizza una tripletta impreziosita da un gol di punta che lascia il portiere in uno stato di semi-incoscienza; mezzo voto in meno per qualche momento di crisi fisica e soprattutto perche' da oggi abbandona i suoi compagni di squadra e se ne va per 15 giorni in ritiro sessuale con la sua chica, saltando due partite decisive per le sorti della squadra. EL TROMBADOR


Fabio 9: gol e serpentine in una prova tutta cuore e sostanza. Corre per 50 minuti e regala assist a non finire. Si procura e realizza anche un rigore, sfatando cosi' quella che era diventata la "maledizione degli 11 metri" (anche se in realta' sono 5...) FUNAMBOLO

6 comments:

aledolfi said...

.....stavolta le mutandine erano degne di american gigolò...

antonio said...

Ragazzziii...cosa dire esco ora da una riunione fiume a roma e leggo le pagelle...con tutti i muscoli del corpo indolenziti....Ieri non ho giocato una grande partita ma ci ho messo tutto quello che avevo...il vero problema sarà martedi prox con le assenze del Capitano, del Bomber e del Trombador.
Insomma con i quarti in classifica dovrò giocare la partita intera...speriamo che i gemelli perretta siano della contesa!!!!
Un abbraccio e forza ragazzi

antonio said...

P.S: dimenticavo....la mia condizione fisica è frutto dei pochi minuti a partita che mi consentite di giocare...:)

fabio said...

Forza ragazzi, mi raccomando, battete FIAT500!!!

fabio said...

La società è attiva sul mercato: si fanno i nomi di DelSarto e Pizzetti e il reintegro in rosa di Cuccarese!

antonio said...

La socuietà conferma le notizie pubblicate sul sito!!!! Abreve ulteriori notizie